Buona la prova della RES NOVAE di VELLETRI nel Campionato Individuale Silver Femminile

Podio per Sofia Feudo nel Campionato Individuale LC Femminile ad Aprilia

Domenica 25 Marzo presso l’OlimpicAprilia si è svolta la prima prova individuale LC ed LC3 delle gare agonistiche Silver della Federazione Ginnastica d’Italia;

La prima a scendere in campo per la Ginnastica Res Novae Velletri è Feudo Sofia, classe 2007 che dopo essersi fatta notare già dal riscaldamento generale in pedana, per il quale la società ha ricevuto i complimenti dagli altri tecnici presenti in gara, inizia la gara alla trave dove purtroppo non si esprime al meglio, si riscatta subito però al corpo libero, attrezzo di punta della nostra Sofi con un can can in versione remix;

Buoni i due salti al volteggi ben premiati dalla giuria; Finisce la gara alle parallele con un esercizio impeccabile, La classifica dunque nonostante una partenza non proprio brillante la vede salire al secondo posto, conquistando una bellissima medaglia d’argento. Nemmeno il tempo di congratularci con Sofia, che entrano in gara agguerritissime Emma Deodati ed Ilaria Crescenzo, che di fanno subito notare per l’eleganza; Anche loro iniziano la gara a trave con due travi un po’ troppo ballerine, nessun  grave errore ma tante piccole imprecisioni non gli permettono di prendere i punteggi che meritano. Passano poi al corpo libero dove finalmente dopo un campionato di squadra che le ha viste sempre incerte finalmente riescono a tirar fuori la grinta e si esprimono al meglio. Buoni i salti al volteggio; Le vediamo così qualificarsi rispettivamente e ad un soffio dal podio, siamo sicuri che con un pizzico di consapevolezza in più, continuando a lavorare sodo già tra due settimane potranno dire la loro.

Ultima a scendere in campo per i colori Res Novae, Seri Sofia che lascia il campo gara con l’amaro in bocca per una medaglia di legno ad un soffio dal podio. Anche lei inizia la gara a trave dove si esprime con un buon esercizio, passa poi al corpo libero dove purtroppo queste settimane non si è  potuta preparare al meglio a causa di un dolore al ginocchio, e dunque non riesce ad esprimersi come sa fare. Al volteggio dopo un primo salto eccellente ben premiato dal corpo giudicante, effettua un secondo salto dove poggia la testa prendendo 0, ma fortunatamente questa gara prevede si prenda per il computo finale solo il migliore.

Non ci resta che complimentarci con queste ginnaste che decidono di impegnarsi in un ambiente serio e professionale dove si insegna che non esistono scorciatoie nella vita ma solo impegno. Non ci resta che tornare in palestra a lavorare sodo, tra sole due settimane per la seconda prova, dove le nostre ginnaste saranno agguerritissime. Appuntamento Sabato 31 Marzo per la seconda edizione della Res Cup presso la nostra sede di allenamento, il palazzetto dello Sport Bandinelli…non potete mancare!

 

Crescenzo Ilaria e Deodati Emma Feudo Sofia TERZA CLASSIFICATA